Crea sito

Alberi ritratti da grandi fotografi

Chi si concentra sulle foglie cadute, chi sui frutti, chi sui rami desolati, in una mostra a Londra che va da Paul Strand a Henri Cartier-Bresson

Gli alberi sono da sempre un soggetto che ha ispirato molto i fotografi: a dimostrazione di ciò fino al 22 aprile 2018 una mostra al Victoria & Albert Museum di Londra raccoglie le fotografie di 40 fotografi che li hanno ritratti, tra cui alcuni famosissimi come Paul Strand, Robert Adams e Henri Cartier-Bresson.

Dal punto di vista fotografico, gli alberi sono da un lato interessanti per la loro costante immobilità, dall’altro per la mutevolezza delle forme e dei colori al variare delle stagioni. La raccolta esposta al museo mostra gli alberi in molti diversi contesti: inseriti nel paesaggio naturale o urbano; come soggetti a sé o in relazione con l’uomo; ritratti in modo realistico, creativo o a servizio della ricerca scientifica e della catalogazione botanica.

La mostra è stata allestita per gli 800 anni dell’emanazione della Carta della Foresta (il primo documento costituzionale sulla tutela dei beni comuni emanato da Enrico III nel 1217) e per il lancio della Charter for Trees, Woods and People, un documento per la tutela di alberi, boschi e foreste promosso dal Woodland Trust, l’ente britannico per i siti protetti.

Sorgente: Alberi ritratti da grandi fotografi – Il Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due × 5 =

*

Translate »