Crea sito

I kirigami di Game of Thrones: sculture di carta perfette

I personaggi di Game of Thrones pazientemente intagliati nella carta: l’arte dei kirigami

di Elisabetta Limone

n inglese si chiama papercut, che con traduzione letterale è ritaglio di carta. In italiano non c’è una traduzione precisa, al punto da dover scomodare un altisonante “sculture di carta”. Ecco, esattamente a metà tra il basso profilo inglese e l’aulicità italiana si trovano le opere di Rob Gregorio, uno che con il taglierino riesce a creare figure dettagliatissime. Per essere precisi, un nome per descrivere queste figurine di carta c’è ed è kirigami, sorta di versione riveduta e corretta degli origami che tutti conosciamo.

Rob Gregorio è un vero e proprio artista di questa tecnica e i personaggi di Game of Thrones che ha intagliato nella carta sono qui a dimostrarlo: personaggi precisi non solo nei tratti del viso e nell’abbigliamento, ma addirittura in espressioni e smorfie.

Da Khaleesi a Tiryon, passando per Lady Olenna e dalla coppia impossibile Tormund-Brianne: a oggi Rob Gregorio ha realizzato i kirigami di nove personaggi, ma ne mancano ancora molti, tra cui diversi protagonisti assoluti. A quando il kirigami di Jon Snow?

Sorgente: I kirigami di Game of Thrones: sculture di carta perfette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 × cinque =

*

Translate »