Crea sito

Wine Mythology Label: un’etichetta destinata a trasformarsi in icona per l’Amarone di Valpolicella Negrar

concorso di grafica

iscrizioni entro il 12 febbraio | consegna entro il 15 febbraio 2017

Cantina Valpolicella Negrar, in collaborazione con CODE COmpetitions for DEsigners, ha lanciato un concorso di idee per individuare un’etichetta per un’edizione limitata del proprio vino d’eccellenza – l’Amarone. Grafici, designer, progettisti sono invitati ad immaginare un’etichetta destinata a trasformarsi in icona, elemento da collezione, e oggetto del desiderio per migliaia di appassionati da tutto il mondo.

L’iniziativa mette a disposizione un montepremi di € 10.000 e una giuria internazionale composta da David Carson (Carson Design), Jonathan Quainton and Rob Gonzalez (Sawdust), Alessandra Scandella, Flaviano Celaschi (Università di Bologna), Amelia Valletta (NABA), Oreste Ingaramo (POLI.Design), Enrico Fornaroli (ABABO Accademia di Belle Arti Bologna), Lorenzo Ruggeri (Gambero Rosso), Daniele Accordini (Cantina Valpolicella Negrar).

Le iscrizioni sono aperte fino al 12 febbraio 2017.

Produrre vino significa addentrarsi in un’esperienza complessa, rispondere ad una vocazione millenaria, che trascende l’iniziativa imprenditoriale, per intraprendere un viaggio dagli itinerari antichi, ricchi di tradizione, ma disseminati di innovazione, fascino e scoperta.

Non è dunque un caso che quando Cantina Valpolicella Negrar – azienda storica di riferimento nella produzione vinicola italiana – ha deciso di associare alla propria immagine l’identità di un personaggio d’eccezione, la scelta sia ricaduta sull’Ulisse: il viaggiatore per antonomasia, perfetta sintesi di quei valori di attaccamento alla propria terra, di intraprendenza, ingegno e lungimiranza che da decenni contraddistinguono la Cantina. È pertanto ispirandosi alla figura dell’Ulisse che nasce Wine Mythology Label, il progetto di Cantina Valpolicella Negrar per dedicare all’eroe omerico un’edizione limitata del proprio vino d’eccellenza l’Amarone.

L’etichetta che Wine Mythology Label metterà in produzione non intende configurarsi come semplice elemento di confezione, ma quale incarnazione di un’esperienza complessa, materializzazione di un’identità celata – quella del vino – che il designer dovrà saper interpretare per trasformarla in messaggio visivo, anticipandone sensazioni, sfumature ed emozioni.

Un’etichetta è prima di tutto un’esperienza di corteggiamento, un esercizio di sintesi di una “personalità” più estesa – quella del vino e della cantina a cui appartiene – che può ottenere successo solo attraverso la più raffinata espressione della creatività e dell’immaginazione.

Ed è per tali ragioni che Cantina Valpolicella Negrar intende aprirsi al mondo della creatività, invitando designer e grafici a materializzare l’identità di uno dei suoi vini più preziosi, disegnando un’etichetta che sia immagine del prodotto ed espressione di più di 80 anni di storia, per offrire ai consumatori più esigenti un’esperienza unica e avvolgente dei propri vini.

Attraverso Wine Mythology Label i creativi avranno l’opportunità di dare un volto ad uno dei prodotti più pregiati ed apprezzati al mondo, l’Amarone, creando un’etichetta che determini una collezione esclusiva riservata ai più colti ed appassionati intenditori. Cantina Valpolicella Negrar ringrazia tutti i designer che raccoglieranno questa sfida.

Sorgente: Wine Mythology Label: un’etichetta destinata a trasformarsi in icona per l’Amarone di Valpolicella Negrar – concorso di grafica

Translate »