Crea sito

 

Orsi ed elefanti: ecco le dieci rocce più strane del mondo

Orsi ed elefanti non sono solo fatti di pelo e pelle rugosa, ma anche di pietra: ecco le dieci rocce più strane al mondo ispirate al regno animale

L’aquila di Sicilia

Queste strane rocce, situate in Sicilia sui Monti Nebrodi, sono state plasmate dal tempo e dall’acqua degli agenti atmosferici, fino a dare loro una curiosissima forma di animale. Indovinate quale? Ecco un’aquila pronta a spiccare il volo, che si staglia sul crinale siciliano.

Un cammello con un fardello sul dorso

In Bolivia sorge una formazione rocciosa davvero strana. O meglio, originale: dai turisti viene indicata come “camel”, “cammello” e, in effetti, sembra proprio un esemplare di questo animale del deserto, accucciato sul suolo con un evidente fardello sul dorso.

Un coccodrillo in Francia

E chi poteva immaginare che in Francia ci fossero dei coccodrilli? Questa particolare montagna disegna, con il verde degli alberi e il grigio scuro delle rocce, il tipico muso allungato da alligatore.

Il dinosauro che si abbevera nel mare islandese

In questo scatto meraviglioso, quasi proveniente da un altro mondo, si vede la figura di un dinosauro roccioso che china il muso e si abbevera nelle glaciali acque del mare, in Islanda. L’immagine è fiabesca, sia per i colori vividi dell’isola, sia per la roccia a forma di animale preistorico.

L’elefante roccioso, simbolo della Sardegna

Uno dei simboli della Sardegna è proprio questo imponente e originale elefante di roccia, che si esibisce in tutta la sua fiera bellezza davanti a turisti e passanti sulle strade dell’isola. Il panorama dietro il pachiderma di pietra aggiunge meraviglia su meraviglia.

continua su: Orsi ed elefanti: ecco le dieci rocce più strane del mondo | SiViaggia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × 5 =

*

Translate »