Crea sito

Le notti nebbiose del fotografo Kyle Kim

Nella serie The Foggy Night il fotografo coreano Kyle Kim immortala luoghi desolati degli Stati Uniti, dove l’unica protagonista è la nebbia. Studiando la combinazione della foschia con le luci artificiali di edifici, strade e stazioni di servizio, Kim crea paesaggi urbani in continuo mutamento, dove il colore e l’intensità delle luci danno forma a composizioni un po’ inquietanti, e dal forte effetto scenografico. Stufo della fissità delle strade affollate delle città coreane, Kyle Kim ha trovato nel paesaggio americano l’opportunità di poter esplorare ambienti quotidiani aperti che di notte si trasformano in un luoghi magici e stranianti.

Sorgente: Le notti nebbiose del fotografo Kyle Kim – Exibart.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciotto + diciotto =

*

Translate »