Crea sito

Le 11 rapine più belle della storia del cinema

L’Huffington Post  |  Di Adele Sarno

Killing Zoe“, “The Sexy Beast“, “Strade Violente“. Sono soltanto alcune delle 11 rapine più belle della storia del cinema.

Abbiamo chiesto al critico cinematografico Mario Sesti, responsabile dei progetti speciali di CityFest per la Fondazione Cinema per Roma, di commentare e raccontare le scene che insieme a Giancarlo De Cataldo, tra i più noti autori del noir italiano, e Giorgio Gosetti, direttore della Casa del Cinema e del Noir in Festival, hanno selezionato per “Lezione Criminale”, un ciclo di appuntamenti sulla storia del cinema da non perdere.

Dice Mario Sesti ad Huffpost: “Ci sono registi che mettono in scena delle rapine come se fossero operazioni di alta eccellenza fisica ed estetica, come Lumet o Melville, altri che innanzitutto ammirano il valore incontrovertibile di un lavoro eseguito con destrezza e professionalità impeccabili, come Michael Mann, ma in generale il cinema non riesce a dare vita a operazioni ad alto rischio e violenza come le rapine senza farci sospettare che il pericolo, il coraggio e la creatività necessaria a portarle a termine non lo rendano in qualche modo affine ad un gesto estetico, complesso come una danza, provocatorio come un happening, ambizioso come un esperimento”.

Sorgente: VIDEO Le 11 rapine più belle della storia del cinema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »