Crea sito

Giappone: lo stagno sembra un quadro di Monet

È stato soprannominato lo ‘Stagno di Monet’ e i turisti fanno la fila per ammirarlo. Questo laghetto, nei pressi della cittadina di Seki, nella prefettura di Gifu, in Giappone, ricorda il ciclo di dipinti del celebre artista impressionista Claude Monet dedicati alle ninfee, inspirati al giardino di Giverny che l’artista francese fece realizzare nella sua dimora dell’Alta Normandia e che oggi ospita il ‘Musée des impressionnismes Giverny’ e la ‘Fondation Claude Monet’.

Gigli e ninfee di diverse tonalità colorano le acque limpidissime – per via dei torrenti di montagna che circondano la zona – come fosse un quadro.

Il laghetto fa parte del santuario Nemichi, uno di tanti santuari shintoisti che si trovano un po’ in tutto il Paese ovvero una costruzione fatta di legno innalzata per santificare gli dei dell’antica religione giapponese.

Sorgente: Giappone: lo stagno sembra un quadro di Monet | SiViaggia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro + dodici =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »