Crea sito

Curve pericolose: 7 strade dove non vorresti guidare mai

Dall’india al Colorado, dalla Francia alla Bolivia: 7 strade dalla vista mozzafiato ma piene di pericoli.

LA FAIRY MEADOWS ROAD è una spettacolare pista di alta montagna lunga 16,2 km e situata nella regione di Gilgit-Baltistan in Pakistan. Completamente sterrata e senza guardrail. A un certo punto diventa così stretta che bisogna coprire l’ultimo tratto a piedi o in bicicletta.
Considerata uno dei più pericolosi sentieri al mondo, parte dalla strada del Karakoram (la più alta strada asfaltata del mondo) e porta fino al villaggio di Tato a 3.300 metri di altitudine.

carretera.900x600

LA CARRETERA DE LOS YUNGAS fino a qualche tempo fa era considerata la strada più pericolosa del mondo: una pista di ghiaia e sporcizia che copre un tratto di 69 chilometri tra La Paz e Coroico, nella regione di Yungas della Bolivia. La strada si arrampica fino a 4.650 metri di altezza, lasciandosi alle spalle foreste, curve pericolose e canyon. Il che spiega perché agli autisti è concesso di guidare a sinistra, invece che a destra come nel resto della Bolivia: hanno una migliore visione del bordo della strada. Quando era molto utilizzata mieteva tra le 200 e 300 vittime ogni anno.

china2.900x600

IL GUOLIANG TUNNEL è la strada con tunnel più famosa della Cina. Gli abitanti del villaggio hanno lavorato 5 anni per costruirla, per accogliere meglio i turisti. Impervia, ma accessibile: la strada è lunga “solo” 1,2 chilometri, con due gallerie di 5 metri di altezza e 4 metri di larghezza. Molto suggestiva.

Sorgente: Curve pericolose: 7 strade dove non vorresti guidare mai – Focus.it

Translate »